Scuola di Counseling Integrato ad Approccio Relazionale

 

CIPA - Scuola di Counseling Integrato ad Approccio Relazionale, è la prima in Italia che nasce dalla collaborazione con una Università: l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata.

L’obiettivo della scuola è quello di favorire un percorso formativo altamente qualificante per l’acquisizione di specifiche competenze relazionali, passando attraverso la pratica personale e lo scambio con l’altro. Una filosofia quella espressa dalla scuola incentrata sul principio che l’essere umano non è una monade isolata ma un’entità strettamente interconnessa ai suoi simili e al contesto in cui vive.

Tale orientamento teorico viene rafforzato dalle numerose simulazioni in aula, con la supervisione di esperti e tutor a disposizione degli studenti in ogni momento del percorso formativo.

 

 

 

 

 

 

Con la legge n°4 del 14/1/2013,  il Counselor è divenuta una figura professionale riconosciuta che sempre più si sta affermando nei diversi contesti lavorativi pubblici e privati. Gli sbocchi professionali sono molteplici e in diversi settori (Risorse Umane, Formazione, Selezione del Personale, Socio-sanitario, Educativo, Libera professione) dato che la maggior parte delle professioni implicano capacità relazionali e comunicative, capacità che sono ciò che CIPA si propone di insegnare e incrementare nei suoi allievi.

Diventare un Counselor significa essere quel professionista della relazione, che avendo seguito un master triennale, favorisce lo sviluppo delle potenzialità dell’individuo, aiutandolo in tempi brevi a superare quei disagi legati alla malattia, alle relazioni affettive, ai conflitti nel posto di lavoro e, più in generale, a migliorare la qualità della sua vita, offrendo un sostegno in un momento di difficoltà e garantendo l’ascolto.

Attiva nei campi della formazione, della comunicazione e della ricerca sulle tematiche relative al counseling, la scuola opera con un metodo integrato che si ispira ai principali modelli teorici della psicologia e delle scienze umane. Tale applicazione è frutto di molti anni di studio e di sperimentazione dei meccanismi che determinano il comportamento umano e delle metodologie che ne permettono il cambiamento.


 

Il corso triennale di counseling "Couseling Integrato ad Approccio Relazionale" è accreditato dall’Associazione Professionale di categoria A.N.Co.Re. A.N.Co.Re membro fondatore di Federcounseling (Federazione Nazionale delle Associazioni di Counseling) che rappresenta l'Italia all'interno della Comunità Europea.

Il Counseling Relazionale è una attività professionale finalizzata al miglioramento del benessere relazionale delle persone e conseguentemente ad una loro più elevata qualità di vita, attraverso lo sviluppo di una maggiore consapevolezza interpersonale e di risorse e abilità comunicativo-relazionali. Tali competenze consentono di gestire in modo efficace la comunicazione interpersonale e i conflitti relazionali. Il Counseling Relazionale si esplica attraverso un rapporto interattivo fra Counselor e Cliente.

Il Counselor Relazionale è un professionista esperto nell’analisi, prevenzione e risoluzione delle problematiche comunicativo-relazionali, egli dispone di conoscenze teorico/pratiche, di metodologie olistiche e competenze multidisciplinari inerenti la dimensione interpersonale e i fattori e processi ad essa correlati. Il Counselor ha una concezione olistica dell’essere umano e riconosce l’interdipendenza sistemica tra le molteplici dimensioni che lo costituiscono e che ne caratterizzano l’agire interpersonale.

CIPA ha inoltre stipulato un accordo scientifico con il Centro Interdipartimentale di Formazione, Aggiornamento e Promozione per le Professioni Sanitarie (CIFAPPS) della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Tor Vergata.